Come perdere soldi con le opzioni binarie

Spopolano sul web come l’invenzione del secolo per fare soldi facili, ma da che mondo e mondo, se si crede ad una favola del genere, l’unica cosa a cui si va incontro è la perdita di denaro.

Io utilizzo personalmente le opzioni binarie per arrotondare, e francamente, sebbene oggi possa dire di riuscirci, non le considero affatto facili, o meglio, utilizzarle è semplicissimo, sembra quasi una scommessa, il problema sta invece nel riuscire ad effettuare l’analisi corretta, e quindi a prendere la giusta decisione di acquisto.

Il prezzo dell’oro sale o scende, il titolo Google aumenterà o diminuirà, il petrolio toccherà o meno quel determinato livello di prezzo? Tutte domande a cui si potrebbe dare una risposta che se esatta ci farebbe guadagnare tanti soldini.

Questo è il sistema per attrarre nuovi utenti, ignari che capire quale direzione prenderà il prezzo dell’oro non è così semplice. Quindi, in breve, le opzioni binarie sono effettivamente un nuovo ed eccitante strumento per speculare sui mercati, ma per guadagnare realmente bisogna saperle padroneggiare correttamente.

Levatevi dalla mente che sia così facile e soprattutto che basti un capitale irrisorio di 100€, con questo andate fuori a cena con la vostra compagnia, per investire, o speculare più propriamente in questo caso, ci vogliono capitali maggiori, non inferiori a 500-1.000€.

Non possedete queste somme minime? allora non pensateci nemmeno di infilarvi nell’affascinante ma complicato e delicato mondo del trading online, finireste per perdere tutto in breve tempo. Inoltre, se pensate che con qualche giorno di prova vi trasformerete in traders di successo, vuol dire che credete ancora nell’esistenza di Babbo Natale.

Il trading è studio, pazienza, esperienza, tempo e lunghe giornate o nottate a studiare, a capire, a scervellarsi tra grafici ed indicatori, si è anche altro, come intuito, perseveranza, intelligenza e furbizia, ma senza la conoscenza e l’esperienza, l’intuito vi serve a poco.

Anche se considerate le opzioni binarie come un gioco d’azzardo, pensate che pure i giocatori d’azzardo studiano ed applicano regole come quelle del money management per gestire il capitale, perché quindi non dovreste farlo anche voi?

Se io voglio scommettere su una partita di calcio come Juventus – Milan, di certo non scelgo a casaccio la squadra su cui puntare il mio denaro. Probabilmente cercherò informazioni sullo stato di forma, sulla posizione in classifica, su come si comportano fuori e dentro casa, sui precedenti, sui goal segnati e subiti, e poi valuterò, sulla base del payout pagato, su quale squadra mi conviene investire, ma anche su quale tipo di scommessa sia meglio indirizzarsi, ad esempio Under/over, oppure risultato esatto, 1×2 e via discorrendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *