Forex Archive

Euro dollaro, valuta verde ancora in correzione

Anche nella giornata di venerdì, come era ampiamente intuibile considerato il contesto nel quale sta operando, è proseguita la correzione del dollaro statunitense, che ha pertanto concluso la settimana con una prestazione di ampio

Lo yen “forte” porta in correzione il dollaro

Nella giornata di ieri il dollaro statunitense ha subito una nuova correzione, questa volta principalmente imputabile anche all’apprezzamento dello yen, dopo che il governo giapponese ha varato il tanto atteso pacchetto di stimolo (per

Sterlina e dollaro in rafforzamento, Brexit meno “impattante” del previsto?

La giornata Forex ieri si è conclusa con qualche interessante spunto di valutazione. Cominciamo dall’area euro, con la pubblicazione della stima flash mostra che l’indice di fiducia dei consumatori elaborato dalla Commissione Europea è

Nuovi sondaggi danno in testa i leave, la sterlina cede posizioni

La sorpresa che non ti aspetti (o quasi) è arrivata. E così la sterlina non ha potuto far altro che correggere in misura ampia, scendendo sotto quota 1,45 nei confronti del dollaro, e intorno

Pausa nel rialzo del dollaro, le attenzioni sono per i prossimi giorni

Dopo sei giorni consecutivi di rialzo delle proprie quotazioni contro le principali valute di controparte, il dollaro statunitense ha subito una correzione, andando a perdere i guadagni maturati soprattutto negli ultimi due giorni. Ad

Area euro, tutti i dati in corso di uscita

La settimana è tendenzialmente ricca di avvenimenti. Concentriamo per il momento l’attenzione sul calendario macro della giornata di martedì, con alcuni dati interessanti sul fronte dell’area euro (appare invece più sguarnito il calendario sull’area

Sterlina in rafforzamento, l’ombra Brexit sfuma leggermente?

Così come l’euro, anche la sterlina si è rafforzata venerdì, dopo la pubblicazione degli ultimi dati macro economici made in USA, risalendo da 1,41 a 1,42 GBP/USD. Tuttavia, l’apertura del lunedì ha dimostrato che

Dollaro in calo per la seconda settimana consecutiva

Il dollaro ha concluso in calo il proprio trend per la seconda settimana consecutiva, andando a scendere su livelli che risultavano essere abbandonati dallo scorso mese di ottobre. A poco più di due settimane

Sterlina in rialzo, nuovi massimi contro euro

Negli ultimi giorni il dollaro statunitense ha proseguito la sua corsa al rialzo, supportata principalmente dalla presumibile previsione del prossimo incremento dei tassi di interesse della Federal Reserve. Considerando che i requisiti per poter

Rialzo tassi Fed sempre più probabile, ecco le mosse di USD, EUR e GBP

Come ampiamente ribadito nel corso delle due settimane precedenti, le ipotesi di un rialzo dei tassi Fed a metà dicembre è sempre più probabile. E, dunque, il dollaro ne sta approfittando rimbalzando ampiamente verso